Questo è un problema che oramai affligge centinaia di persone. Se sei qui è perchè purtroppo possiedi un veicolo che non è dotato di un dispositivo Bluetooth integrato, presa Aux o supporto USB.

Oggi ti spiegherò come, tramite un piccolo accessorio, sarai in grado di collegare qualsiasi smartphone ed ascoltare la libreria musicale direttamente sulle casse della tua auto.

Ci sono articoli ed articoli che spiegano e mostrano diverse tipologie di accessori e tecniche per ottenere lo stesso risultato. Tuttavia voglio indicarne una che consente, con molta semplicità, di generare un collegamento Bluetooth tra smartphone e la tua amata, ma non tecnologica, auto.

Il dispositivo in questione non è altro che un trasmettitore FM.

AUKEY Trasmettitore FM Bluetooth 4.1 Radio Transmitter Chiamata in Vivavoce per Auto con Caricatore di 2 Porte USB per Smartphone, Tablet, MP3, ecc (BT-F4)

Ma come funziona? Vediamolo insieme…

Tramite questo link Amazon, potrai farti un’idea di cosa sto parlando.

Una volta effettuato l’ordine, riceverai una scatola con all’interno il dispositivo mostrato in figura ed un adattatore per la presa 12 V dell’auto .

Tutto ciò di cui avete bisogno.

Come si collega?

Prima di tutto bisogna accendere il dispositivo collegandolo tramite USB alla presa 12V dell’auto. Una volta acceso vedrai comparire una frequenza FM come “83.9”, “108.8” o simile sul display del trasmettitore.

Vedi il dispositivo su amazon

Il passo successivo è quello di cercare una frequenza libera sulla vostra autoradio, riconoscibile grazie al classico suono o rumore fastidioso come i vecchi televisori quando non prendevano un canale.

Tramite gli appositi tasti (vedi istruzioni) dovrai impostare la stessa frequenza sul vostro dispositivo appena collegato.

Se hai ordinato tramite il link indicato da me, basterà eseguire una delle due opzioni di seguito:

  • premere più volte sul bottone in alto a sinistra per cercare stazioni predefinite
  • tenere premuto il bottone in alto a sinistra fino al lampeggiare del display numerico, poi scorrere le stazioni manualmente con i tasti avanti ed indietro posti in basso

Una volta che l’autoradio ha la stessa frequenza del trasmettitore FM, non dovrai fare altro che collegare lo smartphone.

Vai dunque su impostazioni > Bluetooth (può variare a seconda della marca e modello) e cerca un dispositivo che abbia il nome “AUKEYo il nome del trasmettitore acquistato.

Seleziona il nome giusto e associa i due dispositivi.

Bene!

Se tutto è andato secondo i piani, adesso ogni suono proveniente dal tuo smartphone, verrà trasmesso tramite Bluetooth al trasmettitore FM, che a sua volta creerà una mini stazione radio interna alla vostra auto.

Magicamente sentirete ogni suono uscire dalle casse della vostra auto!

Posso anche telefonare?

Certo! Il dispositivo è utilizzabile come vivavoce per chiamare o ricevere telefonate, tuttavia a seconda del collocamento o distanza dal dispositivo, il microfono potrebbe non essere così performante da garantire un’ottima qualità audio.

Ci sono altre cose da sapere?

Nonostante sia un ottimo metodo per ovviare all’età o carenza tecnologica dell’auto, ci sono alcuni problemi.

In primis… le stazioni radio. Se vuoi ottimizzare al massimo la qualità audio bisogna rimuovere l’antenna dell’auto oppure cercare una stazione completamente libera.

Durante lunghe tratte infatti, potresti incontrare dei disturbi dovuti alle radio locali. In questo caso dovrai cambiare stazione radio e sintonizzare nuovamente il dispositivo.

Nulla di complicato, dopo aver preso mano è un gioco da ragazzi.

Io lo uso nella mia attuale auto, senza particolari problemi, da ormai aprile 2018.

Con questo semplice accessorio ho risparmiato adattatori costosi ed ingombranti.

Provare per credere!

Vai su amazon e prova il prodotto!

shares